Come avvengono le riprese di una partita di calcio? Teoria e qualche consiglio per chi lavorerà nel settore.

Riprendere una partita di calcio, dalla televisione può sembrare molto semplice ed intuitivo, ma cari amici, purtroppo non è così. Tanti inesperti fraintendono questo lavoro in un qualcosa di molto facile, però la tecnica e la concentrazione da parte di chi riprende la partita non è per niente poca. Possiamo fare una riflessione però, naturalmente in base a quale partita riprendi ci vuole un grado di concentrazione maggiore oppure minore. Se riprendiamo una partita di lega pro, ovviamente, non è la stessa cosa di inquadrare una partita di Serie A oppure Serie B. Perché è più semplice? Maggiore è il grado della partita, più soventi saranno i lanci lunghi, i tiri e le esultanze. Un’altra grande differenza è la posizione, se riprendiamo da bordo campo, l’inquadratura è certamente meno ampia, quindi riprendere un calcio d’angolo oppure un colpo di testa. Ovviamente, la tecnica si  acquisisce con anni ed anni di lavoro ed allenamento, quindi per chi aspira a fare questo magnifico lavoro, se in questo momento non riesce a dare il meglio di sé non deve aver paura, è solo questione di tempo! Esistono anche, alcune videocamere ad intelligenza artificiale, che vengono installate negli stadi, e  magari andranno ad inquadrare una certa parte del campo che un umano in certo momento non riesce a focalizzare. Adesso vi daremo dei piccolissimi consigli, che vi aiuteranno a migliorare la vostra esperienza e il vostro lavoro.

Qualche consiglio:

  • Moderate sempre i movimenti della macchina: cercate di rimanere molto sensibili nel movimento della videocamera, così da scandire bene le immagini, e soprattutto se nell’area opposta c’è un azione molto importante, non girate di botto il macchinario, muovetelo con cautela, perché altrimenti darà un bruttissimo effetto a chi guarda la partita in TV.
  • Riprendete chiaramente il momento del goal: quando vedete un’azione da goal, focalizzatevi su di essa, ed impegnatevi a mettere bene in risalto l’azione del goal.
  • Segui bene l’esultanza: nel momento in cui avviene il goal, i tifosi a casa vogliono vedere l’atteggiamento e l’euforia del giocatore protagonista, quindi immortalate il momento!
  • Non farti prendere dal panico se un calciatore viene ad esultare a pochissimi centimetri dalla camera: capita spesso che alcuni giocatori quando fanno un goal, vengano a dedicare il tiro a qualche amico o parente, quindi non abbiate paura, amici!

Ecco le migliori video camere professionali, assolutamente da acquistare.

Gamer Master

Il portale per gli appassionati di videogames. Le ultime news dal mondo dei gamer. Segui anche il nostro canale youtube

Potrebbero interessarti anche...