La nuova SuperLega: tutto quello che c’è da sapere; possibili date, funzionamento e partecipanti

Sono ore caldissime per il futuro del mondo del calcio, chiaramente il calcio non ci riguarda a fondo, ma siamo certi che tra i nostri lettori e fan ci sarà sicuramente qualche amante del calcio che non ha avuto la dovuta chiarezza sull’argomento SuperLega europea, e oggi vogliamo “intrufolarci” nell’argomento, che come detto prima non ci riguarda, ma troviamo utile per voi informarvi e discutere su questo, con opinioni personali da parte della redazione mescolate per quanto possibile con la realtà dei fatti. Allora tuffiamoci in questo nuovo approfondimento.

Che cos’è la SuperLega?

Sarà una competizione calcistica Europea, che a tutti gli effetti vedremo nei prossimi mesi, e ne prenderanno parte ben 20 club europei.

Quali sono le squadre che ne faranno parte?

I club fondatori di questa competizione sono: Inter, Milan, Juventus, Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Chelsea, Manchester UTD, Manchester City, Liverpool, Arsenal, Tottenham, questi club hanno annunciato tramite un comunicato visibile a tutti la loro partecipazione alla SuperLeague Europea.

In cosa consiste?

Sarà un campionato molto simile a quello italiano, ma ne faranno parte SOLO 20 dei migliori club in Europa.

I 3 club Italiani potranno prendere parte alla Serie A?

Assolutamente NO. Questo sarà a tutti gli effetti un campionato, e le 3 squadre che parteciperanno alla Superleague (Inter, Milan e Juventus) saranno escluse dalla Serie A, e di conseguenza alla Coppa Italia, alla Champions League, all’Europa League e alla Conference League.

Qual è l’organizzazione del torneo?

Le 20 partecipanti saranno divise in due macro-gruppi da 10 squadre, molto simile ad esempio all’ NBA, campionato americano di Basket. Non ne abbiamo la certezza, è solo un’ipotesi; si parla di una vera e propria classifica, e le squadre che si classificheranno nelle zone più alte della classifica accederanno alle fasi finali, ma tutto ciò è un’ipotesi, che però è da prendere in considerazione.

Se l’Inter o il Milan o la Juventus si aggiudicheranno lo scudetto di questa stagione, gli verrà privato?

Anche di questo non ne abbiamo la certezza, ma dalle attuali voci che scorrono in giro per l’Italia non è stato specificato che (in questo caso l’Inter, attuale capolista) non verrà assegnato lo scudetto, ma mai dire mai, come immaginiamo state tutti notando, le decisioni cambiano da minuto a minuto, quindi possiamo dirvi una cosa e tra 5 minuti c’è la concreta possibilità di essere smentiti, quindi per il momento non possiamo aggiungere molto altro su questo, ma nelle prossime ore sarete sicuramente aggiornati.

Le squadre straniere che stanno disputando le fasi finali della Champions League possono essere estromesse?

Questa invece è una concreta possibilità, c’è il fortissimo rischio che le 3 partecipanti alla SuperLeague, ovvero; Manchester City, Real Madrid e Chelsea vengano estromesse dalla Champions League, quindi c’è una reale possibilità che il Paris-Saint-Germain sia il nuovo campione d’Europa. La decisione avverrà questo venerdì, rimanete aggiornati, perché c’è in bilico la Champions League 2020-2021.

Chi sono i fondatori e quanto guadagneranno i club fondatori?

I fondatori sono: Florentino Pérez (presidente del Real Madrid), e Andrea Agnelli (presidente della Juventus F.C), lo stesso Agnelli si è ufficialmente dimesso dall’ Eca, insieme a lui Inter Milan e altri 9 club fondatori sono usciti dall’ Eca. Pesanti invece sono state le accuse nei confronti dello stesso Andre Agnelli da parte del presidente dell’UEFA, ve le proponiamo;

“Ne ho viste tante nella mia vita, ero un avvocato penale, ma non ho mai visto persone del genere… Non parlerò molto di Andrea Agnelli: la più grande delusione di tutte. Mai visto una persona che potesse mentire così di continuo. Ho parlato con lui sabato pomeriggio, mi ha detto che erano solo voci, di non preoccuparmi, che mi avrebbe richiamato in un’ora. Ha spento il telefono… Il giorno dopo ha fatto l’annuncio. Solo una piccola parte del mondo del calcio è corrotta. Accecata da avidità, a cui del calcio non interessa. Alcuni club non pensano alle reti segnate ma ai loro conti in banca. Ho conosciuto pochi bugiardi e molte buone persone. Non abbiamo pensato che ci potessero essere dei serpenti nella nostra squadra”. Alexsander Ceferin.

Una notizia dell’ultim’ora è quella delle dimissioni di José Mourinho, allenatore del Tottenham F.C, che ha ritenuto ridicolo partecipare alla SuperLega, sulla stessa line pare proseguire Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool F.C.

Quando avverrà l’assemblea di Lega?

Proprio nel momento in cui sarà pubblicato questo articolo, ovvero alle 19:30 si sta tenendo nel palazzo della Lega Serie A, ed ormai è sull’orlo della fine, infatti il presidente della Lega è appena uscito dall’assemblea, ma non ha rilasciato alcuna dichiarazione, attendiamo appunto le sue parole.

Per il momento non ci sentiamo di rilasciare considerazioni personali, attendiamo maggiori aggiornamenti, non appena sapremo qualcosa in più, dedicheremo un’articolo ad-hoc riguardo la SuperLega.

Nelle prossime ore ci saranno novità importanti, quindi vi chiediamo di aggiornare sempre il nostro sito web, perché arriveranno notizie importanti, che non dovete per nulla al mondo perdere, quindi restate “On-Line”

Ecco dove acquistare i migliori accessori riguardo il calcio

Gamer Master

Il portale per gli appassionati di videogames. Le ultime news dal mondo dei gamer. Segui anche il nostro canale youtube

Potrebbero interessarti anche...