La Robotica: un mondo da scoprire!

La robotica è un elemento fondamentale e discusso dei giorni nostri, insieme ad essa abbiamo anche l’intelligenza artificiale, grandi parole con ricchissimi significati che fanno parte di una terminologia innovativa e all’avanguardia. I sogni e le previsioni riguardanti la robotica sono tantissimi, tutti noi sogniamo di avere dei veri e propri assistenti fisici che ci danno una mano nel svolgere i lavori di tutti i giorni che per noi alcune volte sembrano pesanti, e loro appunto ci aiutano a svolgere le nostre azioni a volte abituali a volte no con il sorriso e con tanta voglia di farci stare bene. Anche se sono fatti di materiali come per esempio la plastica, hanno spesso sembianze umane che sembrano proprio simili a noi, e a volte ci riescono a trascinare all’interno del loro vastissimo mondo, che è ancora da scoprire. Oggi andremo ad addentrarci nella robotica, nella fattispecie le varie tipologie di robotica che possiamo ammirare.

La Robotica Industriale

Questo tipo di robotica è stata inventata per compiere dei lavori spesso ripetitivi, come per esempio in fabbrica. Molto semplicemente hanno le sembianze di un braccio che è capace di svolgere un lavoro di un braccio umano. Un’esempio di lavoro è la saldatura oppure l’assemblaggio, che sono complesse ma spesso intuitive.

La Robotica Umanoide

A nostro parere la robotica umanoide è quella parte della robotica che incuriosisce le persone, e le colpisce in modo tale di adorarli dopo pochissimo tempo. Come dicevamo prima, questi “Robot” hanno delle sembianze di un umano, e spesso a discapito di alcuni pareri, sanno interpretare dei movimenti e dei sentimenti appunto di una persona reale. Tutto ciò però è dato dall’affinatissima tecnica di chi costruisce dal primo all’ultimo pezzo il robot.

La robotica di servizio

Spesso per alcuni può sembrare noiosa, ma è una delle più fondamentali, perché i “robot” vengono chiamati in causa per svolgere delle azioni per gli anziani o per i più deboli. Per esempio se una persona no ha la possibilità di camminare, loro svolgono dei compiti come portare dell’acqua oppure pulire i pavimenti ecc… Come avrete intuito questi sono robot di servizio e non di intrattenimento.

La robotica per la telecomunicazione e per la chirurgia

Abbiamo esempi di robot che sono capaci di metterci in contatto con i nostri cari in modo semplice ed intuitivo. Oppure possono essere utilizzati anche per telecomunicare per scopi lavorativi. Oltre alla telecomunicazione alcuni di essi sono fondamentali per la chirurgia meccanica, e sono capaci di salvare pazienti in gravi condizioni di salute.

La robotica educativa

Anche essa è molto importante ed interessante. Può essere utilizzata anche per la scuola ad esempio, per intrattenere i ragazzi in modo interessante, ma anche e specialmente per i ragazzi che hanno dei disturbi nell’apprendimento, che tramite essi possono svagarsi, sperimentare,  giocare, e comunicare con loro, in modo tale da facilitare l’apprendimento ai ragazzi.

La robotica per bambini

Questa variante, è importantissima per la crescita psicologica dei bambini, che a volte tramite essi possono addirittura “crescere” e imparare a relazionarsi con gli altri. Alcuni studi giapponesi inoltre, illustrano che i ragazzi che utilizzano i robot, hanno ottime capacità di relazione e rapporto con le persone, e hanno un  particolare rendimento positivo a scuola.

La robotica è veramente molto importante per i ragazzi che presentano forme di autismo, possono dare a loro un’ottima mano, quindi genitori state connessi, a breve pubblicheremo i modelli consigliati per i ragazzi con problemi di apprensione e autismo, restate connessi!

 

Ecco i migliori prodotti riguardanti La robotica

Gamer Master

Il portale per gli appassionati di videogames. Le ultime news dal mondo dei gamer. Segui anche il nostro canale youtube

Potrebbero interessarti anche...