Tik Tok: ecco cosa accadrà dal 9 febbraio

Questa mattina è arrivato il comunicato ufficiale, Tik Tok non sarà più accessibile per i ragazzi minori di 13 anni. Il tutto è stato comunicato ufficialmente dal garante della privacy. L’episodio triste e molto doloroso, che è accaduto a Palermo, alla piccola Antonella, è stato un campanello d’allarme per tutti i bambini che si sono registrati sulla piattaforma di Tik Tok, mentendo sull’età in modo tale da avere l’accesso in piattaforma.  Inoltre le indagini dal garante della privacy stanno comprendendo i social Instagram e Facebook, che a breve potrebbero avere le stesse “restrizioni” ottenute da Tik Tok. Oggi andremo a vedere le conseguenze di questo “ban” ai ragazzi minori di 13 anni, e cosa potrebbe accadere in futuro.

Tik Tok: gli account dei ragazzi minori di 13 anni saranno bloccati dal 9 febbraio 2021

Per rafforzare il sistema informativo messo in atto dal garante della privacy, si terrà una campagna per sensibilizzare ragazzi e genitori riguardante la faccenda Tik Tok, in collaborazione con “Telefono Azzurro”, in modo tale da spingere i genitori a vigilare sui ragazzi, che sono e saranno esposti a gravi rischi. Per  gli accertamenti riguardanti l’età dei ragazzi verrà utilizzato un sistema di intelligenza artificiale, che dovrebbe dare la possibilità agli utenti di segnalare in caso di presenza di un ragazzo che apparentemente non possieda minimo 13 anni, tutto ciò tramite un apposito pulsante che dovrebbe comparire sullo schermo. La stessa idea la aveva avuto l’ex presidente americano Donald Trump, ma con risultati più scarsi, ma le sue idee erano molto più rigide rispetto a queste “leggi” italiane.

Seguiteci su tutte le piattaforme, trovate i link nella home page del sito.

Ecco i migliori smartphone nel 2021

 

Gamer Master

Il portale per gli appassionati di videogames. Le ultime news dal mondo dei gamer. Segui anche il nostro canale youtube

Potrebbero interessarti anche...